Menu Reiki Reiki Rimini logo Corsi e Seminari

Trattamenti ad Animali , Piante ecc. ecc. ecc.

Con il reiki si può trattare veramenete di tutto!!

Animali: di solito gli animali sono molto sensibili all'energia del reiki.
Questo fa si che, qualora ne abbiano bisogno, gradiscano il trattamento e si muovano in modo da esporre all'energia la loro parte che più ne necessita.
Quindi quando tratti un animale rivolgi le tue mani verso e di lui e aspetta, l'animale farà tutto il resto. Consigliamo, per fare esperienza, di provare con un gatto, è fra gli animali più sensibili all'energia del reiki.
Il trattamento di solito finisce quando l'animale ha "fatto il pieno" e si alza di scatto o si sottrae scappando via.

Trattare animali con il reiki Trattare animali con il reiki

Piante: di solito quando si tratta una pianta con il reiki lo si fa con l'intento di rivitalizzarla perchè malata.
Si esegue trattando direttamente la pianta apoggiando le mani sul tronco, oppure trattando il terreno dove presumibilmente ci sono le radici.
Se si tratta di una pianta in un vaso si può prendere fra le mani il vaso.

Fiori Fiori

Cristalli e Pietre: in questo caso si trattano di solito per rigenerarle dopo che sono state usate per un trattamento.
Si prendono in mano e si espongono all'energia del reiki.
Ci sono anche altri modi per "rigenerare" o pulire pietre e cristalli, come esporle alla luce della luna, lavandole in acqua corrente (se la pietra o il cristallo non si danneggiano a contatto con l'acqua) o seppellendole nella terra per qualche giorno.

Cristalli Ametista Pietre

Alimenti e bevande: Tutto quello che introduciamo nel nostro corpo può essere energizzato con il reiki, ne deriva una specie di cura indiretta per chi poi mangia o beve quello che abbiamo trattato.
Anche il gusto ne viene modificato.
Molti cuochi trattano le pietanze per renderle più appetibili.
Alcuni trattano le pietanze prima di mangiarle, ad esempio, al ristorante, quando non si conosce chi le ha preparate e non si vuole correre il rischio di assimilare qualcosa che è stato contaminato energeticamente da un cuoco che magari era alterato per motivi suoi.
Una forma di prevenzione dalle contaminazioni.

Farmaci: il senso di trattare i farmaci prima di assumerli è nell'evitare gli effetti collaterali che tutti in qualche misura hanno.
Si fa prendendo nelle mani il medicamento da trattare.

Pillole Pillole Bianche

Sigarette: si possono trattare anche le sigarette, con lo scopo di limitarne l'effetto nefasto sull'organismo e per indurre un senso di disgusto, per aiutare il fumatore, magari, a smettere.
La tecnica è sempre la stessa: si prende il pacchetto in mano e lo si tratta.
Nel caso si voglia risparmiare tempo consigliamo di trattare una stecca per volta.

Mozziconi Sigarette
Inizio Pagina